Elenco macro AutoLISP

Indice

Blocchi

  • Burst, esplode i blocchi convertendo i valori degli attributi in oggetti di testo. Comando: BURST
  • Esplodig, permette di esplodere velocemente i gruppi
  • Etb, consente di estrarre, con un unico comando, tutti i blocchi presenti in un file DWG. Il comando è: ETB.
  • Purger, esplode globalmente i gruppi. I comandi sono: PURGEALLGROUPS (per i gruppi con nome e senza nome), PURGEANONYMGROUPS””” (per i gruppi senza nome)

Disegno

  • ContornoHatch, crea il contorno di tratteggi presenti in un file DWG. Il comando è CONTORNOH.
  • HatchB, crea contorni di campiture. Il comando è HATCHB.
  • Joint3D, permette di unire polilinee 3D con un’estremità in comune. Il comando è JOINT3D.
  • Spl2pl, trasforma spline in polilinee. Può anche impostare la lunghezza dei segmenti che comporranno le polilinee. Il comando è SPL2PL.

Layers

  • Divlayer, permette la conversione di tutti i layers presenti con il loro contenuto in un file DWG. Il comando è DIVLAYER
  • Lol, crea una lista, nella finestra di testo, del numero di oggetti presenti su ogni layer. Il comando è LOL.

Misurazioni

  • Conta, somma la lunghezza delle linee selezionate (non polilinee). Il comando è CONTA.
  • Polyarea, permette il calcolo delle aree di polilinee chiuse. Il comando è POLYAREA.
  • Ptexport, estrae le coordinate XY di polilinee 2D.
  • Punti-txt, estrae le coordinate XYZ di un punto.

Testo

  • [../../forum/uploads/raf/ATM.LSP ATM.LSP], permette di cambiare l’altezza di tutti i Testi Multilinea selezionati con un solo comando. È fatto specialmente per chi ha AutoCAD 14 che non ha a disposizione la finestra delle proprietà come in AutoCAD 2000. Una volta caricato il lisp il comando è ATM.
  • Autonumb, consente diverse opzioni per numerare
  • Ibk, inserisce dei caratteri blank per allungare i testi senza intervenire direttamente sulla larghezza. Il comando è IBK.
  • Lot, permette di avere una lista, nella finestra di testo, del numero di oggetti per ogni tipolinea. Il comando è LOT.
  • [../../forum/uploads/raf/MN.LSP MN.LSP], converte in maiuscolo o minuscolo i testi a linea singola. Il comando è MN.
  • [../../forum/uploads/raf/Prefisso_Suffisso_Testo.LSP Prefisso_Suffisso_Testo]. ll lisp allegato consente di aggiungere un Prefisso o un Suffisso a tutti i testi a linea singola che vengono selezionati.
    • San, somma o sottrae un numero intero a testi (non testim) indicanti una cifra numerica intera. L’operazione viene eseguita se il testo non ha spazi blank né all’inizio, né alla fine. Per sottrarre anteporre il simbolo meno al numero. Il comando è SAN.
    • Tat, traforma le definizioni attributi, ottenute con l’esplosione di un blocco con attributi, in testi. Il comando è TAT
    • Txe, edita direttamente testi a linea singola nidificati nei blocchi, Mtesti, attributi, definizioni attributi e quote. Il comando è TXE

    Altro

    • Zeta, gestisce la coordinata zeta di oggetti in selezione multipla. Il comando è ZETA.

    pubblicato in data: 01/11/2012